La grande scommessa

Qualcuno si muove fuori dalla corruzione e dall’amoralita delle banche, delle assicurazioni e di tutte le organizzazioni che si spartiscono il potere economico. Intuendo che molte speculazioni bancarie sono fondate su basi inesistenti destinate a sgretolarsi. Giocano in anticipo, tuttavia nelle guerre non sempre chi perde viene ridimensionato o eliminato. Come sempre esiste un terzo stato sul quale fare ricadere ogni colpa e debito. E per la serie continuiamo a essere indebitati per un manipolo di deliquenti. Per tutti. Da vedere. Molto bello. Si imparano molte cose, concetti difficili spiegati in modo semplice.

17 gennaio 2016

Annunci

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...