Revenant redivivo – con un Di Caprio da oscar

“Carino, ma molto lento” è il commento che sento a caldo uscendo dalla sala dove è appena stato proiettato il film.  E mi trova in accordo. Il film è lungo più di 2 ore , nel complesso si vede volentieri. La storia  ispirata in parte ad un cacciatore di pelli a cavallo tra settecento e ottocento  e’ a mio avviso portata all’estremo, Questa figura sopravvissuta a morte certa è una specie di highlander senza effetti speciali.   Il film è sostenuto da un  grande Di Caprio che pur con pochi dialoghi e immerso nel nulla riesce a catturare lo spettatore fino alla fine. Quest’uomo di poche parole, a cui viene a mancare l’unica ragione di vita ci porta a seguirlo nella sua composta ricerca di vendetta . Bravo anche Tom Hardy, il malvagio senza etica e senza morale, molto credibile. L’ambientazione del film e’ estrema e selvaggia,  paesaggi freddi, inospitali, solitari, dove la vita continua a scorrere con estrema lentezza. Il regista e’ lo stesso di Birdman ( e anche in quel caso il film non mi è piaciuto). Nel complesso il film è coraggioso, con splendide location,  ma è troppo di tutto, forse una più realistica realizzazione e  tempi meno prolungati gli avrebbero dato una marcia in più.

Regia: Alejandro Gonzalez Inarritu

Attori principali: Leonardo Di Caprio, Tom Hardy

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...