L’uomo nero di Luigi Sorrenti

… Roma…”la città dove il bene e il male convivono ininterrottamente da duemila anni”.

Fantastico!!! Un thriller sensazionale.

Avete mai sbagliato fermata del treno perché completamente assorbiti dalla trama? Vi siete ritrovati a camminare rimuginando  sui possibili colpevoli, analizzando fatti e … dimenticando in quel momento la vostra  vita reale? O atteso con trepidazione, il momento per poter riprendere la lettura. Convinti di essere giunti al dunque e ricominciare ancora da capo, cercando di capire chi c’è dietro tutto?

Ecco questo è quello che vi accade se leggete questo libro.

Ambientato nella nostra splendida Roma, con tempi e ritmi molto serrati, sembrerà guidarvi verso la soluzione del caso in una pagina, per poi lasciarvi subito dopo spiazzati a elucubrare altre supposizioni, in quella successiva.

E’ un romanzo che merita di essere ai primi posti nelle classifiche,  nulla da invidiare ad autori di grande tiratura internazionali, scritto molto bene. Ho avuto la fortuna di leggerlo gratuitamente,  in quanto l’autore offre questa opportunità tramite internet.

La storia dell’uomo nero, uno spaventoso serial killer, inizia dal  nulla, in un’anonima stazione metro romana e diventa un incubo senza fine che vi accompagna in un lungo viaggio, e dal momento che salirete in carrozza, sarà impossibile scendere.

Bellissimo e non prevedibile. Leggetelo! E raccontatemi cosa ne pensate.

Buona lettura a tutti voi!  E …. Immagina … Immagina ….

 

…..Hai paura del buio?

Sì, quando si nasconde nell’uomo!….

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...