Smith&Wesson di Alessandro Baricco (⭐️⭐️⭐️⭐️)

E ci sono momenti, che cambiano per sempre il corso di una vita.

bari

La trama in breve

Siamo nel 1902, all’ombra delle cascate del Niagara. Un incontro predestinato quello di Smith e Wesson. Smith è un metereologo, che ha un metodo tutto suo per fare le previsioni del tempo, mentre Wesson è un pescatore di persone, che raccoglie i corpi di chi finisce nelle cascate. Nelle loro vite ai margini, arriva Rachel, una ragazza di ventitrè anni, che desidera ardentemente diventare una giornalista ed è alla ricerca della notizia sensazionale. Rachel cerca di convincere i due uomini a compiere un’impresa straordinaria, che rimanga per sempre nella storia.

Abbiamo deciso che il 21 giugno, solstizio d’estrate, il primo essere umano nella storia degli esseri umani salterà dalle cascate del Niagara non per farsi fuori, ma per vivere, una volta buona, e vivere davvero.

Mi piace perchè

Si tratta di una piece teatrale,  in due atti, con sullo  sfondo le maestose e superbe cascate del Niagara. E’ la storia di due uomini, apparentemente diversi, ma nel profondo molto simili. Entrambi scappano dalla vita, uno non fermandosi mai troppo nello stesso luogo e l’altro quasi un eremita, che vive in un capanno lontano da tutti. Per la prima volta partecipano ad un’impresa più grande di loro, nata da un’idea impossibile dalla giovane Rachel, la quale riesce a coinvolgerli con l’entusiasmo e la disperazione propria dei giovani. Una vicenda che modificherà le loro vita e li unirà per sempre.

Nel libro, durante il dialogo, le parole diiventano vive, perchè la scrittura di Alessandro Baricco è così, ti entra nell’anima, ti sconvolge e culla nello stesso tempo, distrugge per poi ricostruire.  E’ una magia fuori dal tempo.

Ogni parola, smette di essere solo una parola, perchè come scrive l’autore:

Guardi che le parole sono piccole macchine molto esatte, se non le sa usare tanto vale non le usi…

Di questo scrittore ho già letto tempo fa Seta, Castelli di rabbia, City e recentemente Senza sangue e ogni volta mi conquista di più.

Per i libri da leggere nel 2017, voglio riprendere City  e Castelli di rabbia e confido anche nei vostri suggerimenti.

Titolo: Smith & Wesson
Autore: Alessandro Baricco
Pagine: 108
Editore: Feltrinelli

Consigliato:

Perfetto. Potete leggerlo in uno o più giorni, rileggerlo e riviverlo in modo diverso ogni volta.

Son qui perchè se mi arrendo questa volta mi arrenderò tutta la vita

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...