Il passato è una bestia feroce di Massimo Polidoro (⭐️⭐️⭐️⭐️💫)

Bruno Jordan è un giornalista della rivista Krimen,  noto per la sua tenacia e per alcuni casi seguiti con successo. Dopo l’ennesima discussione con il Direttore del giornale in cui lavora e una minaccia da alcuni malavitosi ai quali ha pestato i piedi, Bruno è esausto. Tra la posta ritirata al giornale riceve una lettera di una sua amica d’infanzia Monica Ferreri, alla quale era molto legato. Peccato, che Monica non può averla scritta, in quanto scomparsa da oltre trent’anni, ma la scrittura è inequivocabilmente la sua. Bruno stanco di tutti questi fastidi e dell’aria che si respira a Milano, decide che è arrivato il momento di vederci chiaro e con destinazione Verazzano, si dirige verso il suo paese d’infanzia.

Un orrore e una verità lontani mille chilometri da qualunque cosa avessi potuto immaginre solo tre giorni prima, quando ricevetti la lettera.

Come l’ho letto io

La storia è ricca di suspense e colpi di scena e si legge velocemente e con piacere. E’ interessante e costruita bene, Bruno è un giornalista dal carattere forte e indomabile, ne sa qualcosa il suo nuovo direttore, Linda Vinciguerra. Crede in quello che fa e procede con passione e senza paura, cacciandosi spesso nei guai. Come resistere al richiamo di una cara e importante amica, anche se scomparsa da trent’anni. Impossibile, perché per Bruno questo è un dolore profondo, mai dimenticato. E adesso che non è più un bambino vuole trovare un colpevole.
Da Milano l’autore ci porta in questo piccolo paese della provincia lombarda, un “piccolo mondo antico” dove molte cose sono rimaste uguali e il tempo sembra essersi fermato.

Forse era proprio come diceva mio nonno: in certi posti, dove stagna la tristezza il tempo scorre più lento.

Un percorso inverso, che qualcuno sembra volergli impedirgli di intraprendere. I colpi di scena sono numerosi e inaspettati fino alle ultime pagine. Ci si ritrova a seguire Bruno, mantenendo il fiato sospeso, finchè tutti i nodi vengono al pettine, forse.

Un bel thriller e un interessante protagonista. Chissà se l’autore ce lo farà rincontrare in futuro… Io ci spero..😊

Consigliato

Vi suggerisco fortemente di leggerlo, sono rimasta nel vago di proposito, perchè è un romanzo da leggere e scoprire.  A me è piaciuto molto.

Titolo: Il passato è una bestia feroce
Autore: Massimo Polidoro
Anno: 2015
Editore: Piemme
Pagine : 427
Genere: Thriller

Alla prossima, ciao a tutti! 💫

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...