Se chiudo gli occhi di Simona Sparaco ⭐️⭐️⭐️⭐️

Buona serata cari lettori, questa è l’ultimo libro che ho letto. E’ un romanzo di Simona Sparaco del 2014 e mi ha lasciato dentro una tenerezza infinta. Nel breve resoconto che segue, oltre alla trama e ad un breve commento, ho introdotto due nuovi argomenti:
1) idea regalo, dove segnalo quei libri che, secondo me, sono adatti a particolari occasioni o persone
2) libro cura, ovvero un libro che può essere un aiuto per  il cuore, per ripartire, per  la salute, per se stessi, per  capire gli altri, per conoscere, per aiutarci in un percorso e altro.
E ora vi lascio con i miei pensieri, si tratta di un libro che ho amato e che vi consiglio.
Sperando di sentirvi presto, un caro saluto a tutti. Ciao, a presto.

In breve

Un padre che non c’è e torna dopo lungo tempo. Una figlia che non si è mai salvata da quel  legame interrotto.  Una richiesta improvvisa di un viaggio insieme.  Viola vorrebbe rifiutare, ma il desiderio di capire e amare è più forte. Così ha inizio un lento e inesorabile percorso all’indietro, in una terra incantata e magica, popolata da streghe e sibille.

Fu quella semplice frase a cambiare tutto. Come sempre mi accontentavo di qualche parola, o un gesto abbozzato, per rimettermi subito in discussione.

Come l’ho letto io

Viola, la protagonista è una donna che sembra aver rinunciato a vivere e peggio ancora ha rinunciato ai suoi sogni, si veste in modo anonimo, nascondendo il suo corpo. Lavora in uno studio fotografico, guardando tutti i giorni foto di persone, che come lei,  paiono inadeguate e fuori luogo. Ha una bimba alla quale dedica tutta se stessa, e un marito dal quale  la separa una distanza incolmabile.  In questo buio, ricompare, suo padre, l’origine forse di tutti i disagi e i dubbi che si porta cuciti addosso.

<<Se chiudo gli occhi>> posso quasi vedermi nei panni di Viola e percepire la sua dolce sensibilità. Le parole dell’autrice, sono morbide, confortanti, intrise di esistenza e speranza. Un modo di raccontare poetico e intenso, che arriva dritto all’anima. Leggere queste pagine è riposante, meraviglioso e magico, un aiuto per riparare gli strappi della vita. La trama è semplice, un rapporto tra padre e figlia che si spezza, due persone che si amano, ma non sanno più come dirselo.

Qualche volta le persone che amiamo finiscono molto lontano. E della loro assenza ci pesa soprattutto quello che non siamo riusciti a dire.

<<Se chiudo gli occhi>> il mio sguardo va all’immensità dei monti Sibillini, al silenzio e ai misteri di piccoli paesi, come Rocca, Montemonaco, Foce, sento sapori antichi e profumi dimenticati.  A questi luoghi, colpiti al cuore dal terremoto, vanno i miei pensieri, posti magnifici e unici, dove tornare e ritornare, dove si respirano l’infinito e la pace. Piccoli borghi da non dimenticare e aiutare.

Non è il sacrificio che eleva lo spirito, è l’equilibrio con ciò che ci circonda. Il segreto è riuscire a sentirsi liberi in ogni condizione.

<<Se chiudo gli occhi>> vedo mio padre, sono due anni che non è più qui, se mi concentro posso sentire il suo abbraccio, che mi manca tanto, posso sentire la sua voce, il suo modo di capirmi, oltre l’esteriorità.

Idea regalo

Per un’amica, un padre, una donna. Per la festa del papà. Per noi stesse, perchè i buoni sentimenti restituiscono sempre un pó di quel calore, che la vita spesso toglie.

Una cura 

Per l’anima, una dolce ninna nanna. Per acquisire consapevolezza della bellezza che ci circonda, per avere fede e coraggio e ricominciare. Per conoscere piccoli borghi e luoghi indimenticabili oppure per ricordare le storie dei nostri nonni

Questo romanzo è la mia calma e la tua storia. La storia delle tue partenze e dei tuoi ritorni. Di quando sei passato a prendermi, per poi ripartire di nuovo.

 

Titolo: Se chiudo gli occhi
Autore: Simona Sparaco
Editore: Giunti
Anno: 2014
Pagine: 270

L’autrice ha appena pubblicato: Sono cose da grandi (2017).

Note:

I paesi descritti nell’articolo sono stati dolorosamente colpiti dal terremoto del 24 agosto 2016, per chi vuole sapere di più, vi lascio il sito del comune:

Comune di Montemonaco (Marche)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...